mercoledì 12 marzo 2008

Meme dei Segreti

Ancora Meme!!! Ci sto quasi prendendo gusto, ma non lo dico a voce troppo alta che se lo sa Grazia, colei che OVVIAMENTE mi ha passato questo meme, sono una persona morta. Potrei ritrovarmi a fare meme per il resto della mia vita, vero Gra? Ormai i meme diventano sempre più complicati e intimi; ci metto più tempo a far questi che a fare il mio lavoro quotidiano.

Allora, dicevamo...


Le regole sono queste:
- le regole del gioco copierai
- 7 dei tuoi segreti svelerai
- 7 felici vincenti individuerai
- un messaggio per avvisarli invierai
- a consultare il tuo blog li inviterai



1. Mi fanno senso gli insetti ma a differenza della mia collega che se vede una formica cambia città e al mio ragazzo che si appende al lampadario, io mi difendo e gioco in attacco. Non c'è spazio per entrambi su questo mondo, così i poveri insetti sono destinati a passare a miglior vita. Non tutti ovviamente ma la natura ne ha fatti certi che sono davvero davvero brutti.
.
2. Fino a qualche anno fa sognavo cose strane. Erano sogni ricorrenti e che si ripetevano immancabilmente ogni anno all'inizio della primavera e dell'autunno; in primavera sognavo di essere nella mia stanza in compagnia di orrendi "animali" giganti simili a gamberetti senza guscio inerti e spugnosi, in autunno sognavo di avere un albero in camera con delle scimmiette. :-///

3. Mi infastidiscono i rumori ripetitivi tipo il ticchettio dell'orologio, o lo "struscio" delle pantofole; le fontane zen con l'acqua che scorre per me sono una fonte assoluta di....stress: le lancerei fuori dalla finestra!

4. Non so nuotare; ho paura di fare il bagno al largo o al centro di una piscina. In piscina devo avere la certezza di avere vicino il caro "amico bordo" e non riesco ad allontanarmi; al mare invece nuoto dove tocco o attaccata al mio ragazzo che nuota benissimo oppure nuoto tutto d'un fiato fino alla boa, mi fermo lì e poi ritorno tutto d'un fiato. Appena mi rendo conto che non tocco vado nel panico rischiando di annegare.

5. Mi piace il cinema e i film ma non ricordo MAI la trama di un film nemmeno se lo rivedo 10 volte. Ho memoria per molte altre cose, ricordo canzoni vecchie di secoli, numeri di telefono, indirizzi e compleanni di persone che non vedo da anni, ma non ricordo mai una trama di un film.

6. Non ho mai fatto la prima colazione a casa mia. Fin da piccola, per andare a scuola uscivo di casa molto presto, 6.30/7.00 circa e a quell'ora non riuscivo a mangiare. Così questa abitudine è rimasta. Ora però prendo cappuccio e brioches ogni giorno al bar.

7. Non mi lamento della mia estetica ma non mi piacciono le mie ginocchia, le trovo grosse e storte. Saranno le tante cadute fatte da piccola giocando?

8. Ho paura dei ladri. Non dormo mai 8 ore di fila e così quando di notte mi sveglio come mio solito cerco di guardare nel buio per vedere se può esserci qualcuno in casa; mi risulta pure difficile senza occhiali visto che sono ciecata ma è una fissazione che mi porto avanti da sempre.

9. Ho imparato la mia prima tabellina a 2/3 anni. Avevo un orologino da bambina e in prossimità delle ore erano segnati i minuti di 5 in 5; così imparai che quella era la tabellina del 5.
.
Ne ho inseriti 2 in più per compensare il fatto che passerò il meme solo a 5 amici e non 7. Quindi i conti tornano!Passo il meme a: Mat, Elena, Raggio di sole, Niky/Mikim, Fed.

12 commenti:

Mat ha detto...

Voglio commentare i tuoi punti perchè sono fantastici! Tra l'altro, ci sono delle cose che ci accomunano, ma andiamo con ordine.
1-gli insetti: in qualità di biologo/ecologo/zoologo/etc. non posso non amare queste creature, ma in qualità di vercellese... ODIO LE ZANZARE!!!
2-i sogni dei gamberetti: mi sa che hai una fobia verso gli artropodi in generale. La cosa sulle scimmie proprio non saprei commentare, ma mi fa morir dal ridere!
3- Anch'io odio chi "sciabatta" (anche quelli che strusciano le scarpe: vogliamo, per favore, imparare ad alzare i piedi???), ma il rumore dell'acqua è rilassante (e diuretico...)
4- neppure io so nuotare; in piscina faccio il "divo" (=idiota) attaccato al bordo e al mare vado oltre, ma, non sapendo nuotare, un giorno annegherò...
5-sono un cinefilo accanito; mi ricordo trame, attori, registi, guest star, compositori della colonna sonora e chi ha preparato i cestini pranzo per la troupe...
6-ho tutt'ora seri problemi con i numeri, ma a quattro anni ho imparato a scrivere da solo (infatti scrivo le lettere partendo dal punto sbagliato...).
ciao, forza Juve sempre e abbasso inter, fuori dalla Champions!!! :-)

Mikim ha detto...

Aiuto... Cercherò di essere all'altezza del gravoso compito, mi sa che però chiedo aiuto alla compagna di squadra. Ciao Barby!

Ele ha detto...

fatto, risolto anche in tempo abbastanza breve... sai sempre come non farmi annoiare!!

Raggio di sole ha detto...

Aiuto !!! Mai fatto un meme , non so se sarò all'altezza , ma voglio provarci!!! Grazie Barby.

Anonimo ha detto...

partiamo con ordine....

1-sono sicuro che il tuo ragazzo poverino si appende ai lampadari solo quando ci sono scarafaggi e cimici,sarei curioso di vedere te quando ci sono le zanzare...
2-sogni i gamberetti?mah...niente di strano....io sogno i demoni intergalattici e altre amnità simili...
3-sei troppo stressata di tuo in generale se non sopporti le cose che dovrebbero farti rilassare....more relax...take it easy...
4-il tuo fidanzato gia me lo immagino in spiaggia...un adone nela sua magnifica e possente muscolatura...
5-chissà...forse sei una di quelle che si addormentano matematicamente al connubio film+divano...
6-e la domenica?e il sabato?non sei una di quelle che beve il latte con i choco pops?
7-come ogni donna...ti lamenti della tua estetica..è garantito...come per un uomo fare un dramma per 37,1 di febbre...
8-siccome che sono ciecata....eh,povero chi deve dormire con te che ti svegli in continuazione...
9-le tabelline...grr...che odio verso le tabelline

l'uomo misterioso(un adone però)

Anonimo ha detto...

Oltre che essere pienamente d'accordo con "l'uomo-misterioso-un-adone-pero'" posso anche aggiungere che 37.1 di febbre è uno stato patologico che accomuna diversi uomini. Forse il loro corpo non è aduso a stress fisici e, poveri, scaricano il tutto su patologie dolorose quali solo una febbre di 0.1 grado puo' apportare.
Solo una domanda: non sarà che i demoni intergalattici (cheeeeee????) li sogni proprio perchè ti svegli in continuazione? ergo: colpa della fanciulla?
.... a mio avviso puo' essere motivo di divorzio (con penale per lei, ovvio)...se vuoi chiedo al mio avvocato...! ;-)

Ooooh Baby, un bacio!!
;-)))

Anonima collega stressata (io non mi sveglio, ma la sopporto sveglia per 10 ore..vuoi mettere????)

Fed ha detto...

ora rispondo sul blog ^__^

Barby ha detto...

odio le catene ma queste sono molto carine per conoscere sempre più alcune persone.
x mat: chi ha preparato i cestini pranzo nel film "Il gladiatore"?
x ele: dici che non ti faccio annoiare..ma sarà mica un modo gentile per dire che sono una roompiballe? beh, un po' è vero!! ;-P
x l'adone misterioso: come siamo modesti!!!altro che povero te...io direi povera me! che l'altro giorno per un po' di acidità di stomaco sembrava avessi un alieno che ti mangiava a morsi dall'interno!
(per chi non lo sapesse è il mio ragazzo questo UOMO MISTERIOSO)!!!
x la collega stressata: i sogni dei mostri intergalattici non sono causa mia...io non ero presente!
un bacio a tutti!

Anonimo ha detto...

tzè...io sono l'uomo misterioso...

non sono il tuo ragazzo ma solo un adone misterioso...

tzè

e cmq sono sicuro che il tuo ragazzo stava veramente male e cmq tu non puoi di certo sapere quanto stava male.

tzè...povero santo...

l'uomo misterioso

Ele ha detto...

Mmmmm... mi sa che devi raccontarmelo tu il nostro primo giorno di scuola, sai? E' una cosa che mi manca la memoria, funziona male quella a breve termine figuriamoci a lungo termine!!!
Per lo sci, volentieri (se mi sentisse Simo avrebbe già gli sci ai piedi e ci starebbe aspettando alla seggiovia! non dirglielo!) ma ho troppa pauraaaa!!!
Ciao Cillit! Buon w-e!!!

Mat ha detto...

I cestini del pranzo del Film "Il gladiatore" sono stati preparati dal chiosco "Santa Rosalia" nei pressi di Torino Esposizioni. L'alto contenuto di cipolle, peperoni, crauti e sott'aceti ha causato a Russel Crowe una fastidiosa colite, nonchè un'alitosi devasatante e permanente, che gli ha precluso tutte le scene d'amore nei film successivi.
A proposito di Gladiatore: guarda su youtube il filmato del Gladiatore in piemontese: fantastico! Digita "al gladiatur"; dovrebbe comparire. C'è anche quello di Harry Potter e dell'Esorcista... Bye bye!!!
P.s. Vincenzinooooooooooo!!!! Goooooooooaaaaaaaaaaaaaaaallll!!!

Anonimo ha detto...

molto intiresno, grazie